Uricemia

👉 Registrati ed ottieni subito uno extra sconto del 5% 🎁🎁🎁

A casa in 24/48h
Comodo e veloce.
Assistenza
Chat, telefono ed email.
Seguici su

Iscriviti alla newsletter

Inserisci la tua email per ricevere in anteprima sconti e promozioni!
Inserisci la tua email per ricevere offerte e promozioni
Cliccando su "Iscriviti" Dichiari di aver letto l'informativa sulla privacy ai sensi del DL n. 196 del 30 giugno 2003.

Uricemia

Esami delle urine
Misura la quantità di acido urico nel sangue. I valori normali e le possibili cause di valori anomali.

Un aumento del livello di acido urico nel sangue segnala un'alterazione del metabolismo degli acidi nucleici. Ciò può determinare una deposizione di urati nelle articolazioni e conseguentemente una patologia nota come "gotta". L'iperuricemia inoltre, assieme all'ipercolesterolemia, al diabete e all'ipertensione, è uno dei fattori di rischio dell'aterosclerosi.

Quali sono i valori normali
I valori di riferimento sono 3,2-8,1 mg/100 ml per uomini e 2,2-7,1 mg/100 ml per le donne.

Principali cause di valori superiori alla media
Valori superiori a quelli di riferimento possono essere determinati da alcolismo, da diabete mellito, da digiuno, da eclampsia, da emolisi, da gotta, da insufficienza renale cronica, da leucemia, da linfomi, da policitemia, da psoriasi, da citostatici.

Cause di valori inferiori alla media
Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere determinare da anemia, da epatite acuta, da gravidanza, da morbo di Hodgkin, da malattia di Wilson, da mieloma, da sindrome di Fanconi, da uso di farmaci antinfiammatori non cortisonici, da steroidi, da antimicetici. (farmaci).