L igiene orale degli animali domestici | Centrofarmacia.it

👉 Registrati ed ottieni subito uno extra sconto del 5% 🎁🎁🎁

A casa in 24/48h
Comodo e veloce.
Assistenza
Chat, telefono ed email.
Seguici su

Iscriviti alla newsletter

Inserisci la tua email per ricevere in anteprima sconti e promozioni!
Inserisci la tua email per ricevere offerte e promozioni
Cliccando su "Iscriviti" Dichiari di aver letto l'informativa sulla privacy ai sensi del DL n. 196 del 30 giugno 2003.

L'igiene orale degli animali domestici

Per cani e gatti
Anche per loro Ú importante una corretta igiene orale, proprio come per noi...

Il cattivo alito può avere cause differenti.

Spesso il principale responsabile di tale disturbo è un’infiammazione delle gengive riconducibile alla presenza di tartaro.
È assolutamente importante che il veterinario rimuova gli accumuli di tartaro altrimenti le gengive possono ritirarsi provocando la caduta dei denti.
Quando i denti sono di nuovo puliti, la formazione del tartaro può essere ridotta o eliminata con vari trattamenti.

La cura migliore consiste nel lavare i denti del cane con l’apposito spazzolino e dentifricio per cani.
Per ridurre notevolmente la formazione del tartaro sono sufficienti da due a tre lavaggi settimanali.

Tra i prodotti disponibili ci sono dentifrici a tripla azione, utilizzabile per cani e gatti.
Applicato una-due volte al dì su denti e gengive mediante apposito spazzolino, assicura in modo assolutamente naturale una perfetta igiene orale, costituendo così un ottimo sistema di prevenzione per stomatiti, placca e tartaro.

E' necessario utilizzare uno spazzolino apposito per cani, in alternativa (se non facilmente reperibile in commercio) basterà uno spazzolino a setole morbide, come quello che si utilizza per i bambini.

Per l'operazione di lavaggio dei denti avviciniamoci al nostro cane parlandogli con dolcezza per non farlo allarmare, solleviamogli le "labbra" e iniziamo a spazzolare.

Se il cane invece ha proprio paura dello spazzolino, potremmo sostituirlo con una garza imbevuta di acqua e dentifricio, avvolgendola intorno al nostro dito e strofinandola sulla dentatura del nostro amico a 4 zampe.
Infine risciacquare accuratamente.