5 motivi per assumere gli integratori di sali minerali in estate

👉 Registrati ed ottieni subito uno extra sconto del 5% 🎁🎁🎁

A casa in 24/48h
Comodo e veloce.
Assistenza
Chat, telefono ed email.
Seguici su

Iscriviti alla newsletter

Inserisci la tua email per ricevere in anteprima sconti e promozioni!
Inserisci la tua email per ricevere offerte e promozioni
Cliccando su "Iscriviti" Dichiari di aver letto l'informativa sulla privacy ai sensi del DL n. 196 del 30 giugno 2003.

5 motivi per assumere gli integratori di sali minerali in estate

Perch gli integratori di sali minerali sono cos importanti con il caldo

 

In quali casi assumere gli integratori di sali minerali in estate?

Il gran caldo è arrivato e ti senti stanco, assonnato, non riesci a mantenere la concentrazione sul lavoro e qualche volta ti gira la testa? Sono tutti classici sintomi legati a una carenza di sali minerali, come magnesio e potassio, normale a causa di una sudorazione eccessiva, soprattutto se legata ad altri fattori.

Ma quando è il caso di assumere gli integratori di sali minerali in estate e perché sono così importanti?

A cosa servono i sali minerali?

I sali minerali sono sostanze inorganiche normalmente assunte attraverso il cibo e l’acqua e che, a differenza di carboidrati, proteine e grassi, non forniscono energia al corpo umano, ma sono determinanti per le funzioni naturali delle cellule dell’organismo.

I sali minerali si dividono in:

- Macroelementi: calcio, fosforo, magnesio, potassio, sodio, cloro e zolfo.

- Microelementi: ferro, rame, molibdeno, zinco, iodio, fluoro, manganese, cromo, cobalto e selenio.

In particolare, in estate si sente parlare degli integratori di magnesio e potassio perché sono sali minerali essenziali, tra gli elementi più abbondanti nelle nostre cellule e tessuti, utili al benessere generale, in quanto regolano le funzioni di cuore, cervello, muscoli e ossa.

Perché assumere gli integratori di sali minerali in estate?

Solitamente la carenza di sali minerali è collegata a un’alimentazione insufficientemente varia e sana, ma nella stagione calda è molto più facile che, anche chi sia attento alla dieta, abbia bisogno di ricorrere a degli integratori salini.

Ecco i 5 casi nei quali è importante assumere degli integratori di sali minerali in estate:

1. Sudi molto. Non serve essere un maratoneta, anche se fai attività fisica regolare o un lavoro che richiede sforzi prolungati, sei soggetto a una sudorazione eccessiva, quindi a una perdita di liquidi e sali minerali.

2. Bevi molta acqua. Situazioni di gran caldo e umidità inducono a bere molti liquidi e questo può portare a una diluzione eccessiva dei sali.

3. Sei in età avanzata. I soggetti più a rischio carenza in estate sono gli anziani, perché l’alimentazione potrebbe essere insufficiente e il meccanismo che regola la sete può diventare meno efficiente, con il rischio di disidratazione.

4. Ti ammali. Una febbre alta con una temperatura di 38-39 gradi, determina una perdita di liquidi, così come degli episodi di vomito o diarrea.

5. Assumi dei farmaci. Per esempio i diuretici possono determinare una modifica dell’equilibrio idro salino.

Quali integratori scegliere?

Tra i migliori integratori di sali minerali da assumere in estate ti consigliamo Massigen magnesio e potassio, arricchito con vitamina A,C e E, che trovi sullo store online di CentroFarmacia anche in versione senza zucchero e calorie.

integratori sali minerali

Ricorda comunque di consultare il medico o il farmacista di fiducia prima di assumere qualsiasi tipo di integratore.